Programmazione degli acquisti centralizzati

Il CRAV realizza in qualità di centrale di committenza regionale gare in forma aggregata per l’acquisizione di forniture di beni e servizi a favore delle Aziende e degli Enti appartenenti al Sistema Sanitario Regionale (SSR) ai sensi della legge regionale n. 19 del 25/10/2016 oltre a gare, centralizzate e non, su delega di Enti terzi, anche non appartenenti al SSR.

Il CRAV è anche soggetto aggregatore iscritto nell’elenco istituito ai sensi e per gli effetti di cui al decreto legge n. 66/2014, convertito dalla legge n. 89/2014, e conduce in favore degli Enti di riferimento le procedure di gara per l’acquisto centralizzato dei beni e servizi appartenenti alle categorie merceologiche individuate con periodico decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri.

D.P.C.M. del 11/07/2018

Le attività del CRAV come centrale di committenza e/o soggetto aggregatore sono oggetto di programmazione attraverso l’adozione del Piano Biennale delle Iniziative, approvato con Deliberazione della Giunta della Regione del Veneto con cadenza periodica. La programmazione può essere oggetto di integrazione mediante adozione di successivi atti da parte dei competenti organi regionali.

Per le gare centralizzate in imminente indizione visita la sezione CONSULTAZIONI PRELIMINARI DI MERCATO in corso di espletamento.

Stato di avanzamento gare centralizzate keyboard_arrow_down

Consulta lo stato di avanzamento gare centralizzate della UOC CRAV.

I dati sono aggiornati ogni mese.

Programmazione degli acquisti aziendali

Gli acquisti sono inseriti nel Programma Biennale degli Acquisti di Beni e Servizi aggiornato annualmente in ottemperanza all’art. 21 D.Lgs. 50/2016.

Scarica il Programma Biennale di Azienda Zero per gli anni 2019 e 2020

Per le procedure di gara non centralizzate in imminente indizione vai alla sezione dedicata alle indagini di mercato in corso di espletamento.

Programma Biennale di Azienda Zero 2019-2020